Sanificazione Impianti Aeraulici

La ITALENERGY offre il servizio di bonifica degli impianti aeraulici, in particolare della valutazione ella condizione delle condotte, con analisi appropriate, pulizia e sanificazione per il ripristino dei valori ambientali in linea con le normative internazionali.

L’obiettivo è quello di migliorare la qualità dell’aria ai fini del benessere degli utenti finali.

Diventando socia dell’ AIISA (ASSOCIAZIONE ITALIANA IGIENISTI SISTEMI AERAULICI abbiamo condiviso la volontà di operare ai più alti livelli di qualità, nel campo della pulizia e sanificazione dei canali dell’aria.

All’interno della nostra Azienda avrete a disposizione la figura dell’ ASCS (Air System Cleaning Specialist), un tecnico con un’importante certificazione professionale (NADCA) valida a livello internazionale.

Perché pulire un impianto di condizionamento?

 
Per ottenere un risparmio energetico e una migliore efficienza degli impianti.
Infatti:

  • La pulizia delle batterie dopo un anno di utilizzo produce risparmio energetico grazie all’aumento della portata dell’aria e ad un miglioramento della capacità di trasferimento di calore.
  • L’accumulo di particolato su altri componenti del sistema incrementala perdita di energia
  • L’accumulo di polveri sulle pale dei ventilatori altera il profilo delle pale stesse e le rende meno efficienti, per cui si registra una minore portata
  • Lo sporco aumenta il peso delle pale del ventilatore in modo tale da rendere necessaria una maggiore energia per farle girare e lo stesso discorso è applicabile ai deflettori delle curve, alle alette delle bocchette o degli anemostati,etc.
  • Perché un ambiente di lavoro sano riduce le assenze per malattia ed elimina la possibilità che si diffondano infezioni batteriche
  • Perché il datore di lavoro rispetta le normative vigenti riguardo la tutela della salute negli ambienti di lavoro (D.Lgs. 81/08), la cui inottemperanza è reato.

Intervento analitico

 

  • Analisi visiva, videoispezione, analisi di laboratorio eseguite presso un Ente accreditato secondo la norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005
  • Realizzazione varchi di accesso con installazione di sportelli di ispezione secondo normative ASAPIA
  • Pulizia unità di trattamento aria (in tutte le sue parti: batterie, vasche di raccolta condensa, ventilatori), ventilatori, fan coil, split, ecc.
  • Pulizia condotte orizzontali e verticali a mezzo macchina spazzolatrice e successiva aspirazione polveri
  • Pulizia elementi di diffusione (bocchette, griglie, ecc.)
  • Sanitizzazione condotte e componenti tramite nebulizzazione prodotti disinfettanti omologati dal Ministero della Sanità
  • Analisi di verifica e controllo da parte di tecnico certificato ASCS
  • Rilascio documentazione finale completa di registro di manutenzione, rapporto tecnico conclusivo, certificazione delle operazioni, come previsto dalla vigente normativa
  • Pianificazione controlli periodici per la verifica stato dell’impianto

Benefici post intervento

 

  • Rispetto delle normative vigenti (D.Lgs. 81/08 e normative regionali)
  • Risparmio sui costi dovuti alle assenze del personale per affezioni e disturbi causati dalla permanenza in ambienti “malati”
  • Eliminazione della possibilità di contaminazioni batteriche
  • Riduzione del rischio di vertenze sindacali per il datore di lavoro
  • Migliore resa dell’impianto
  • Risparmio energetico
  • Riduzione nel medio e lungo termine dei costi di manutenzione degli impianti